BIRRIFICIO DELL'ASPIDE

Vincenzo Serra - Birrificio dell'Aspide

Il Birrificio dell’Aspide si trova alle porte del Cilento, nella provincia sud di Salerno, in quella che può essere definita una vera e propria Farm House. La sala cotta e la cantina sono parte integrante dell’immobile in cui vive Vincenzo Serra, il birraio. Intorno al birrificio c’è solo campagna, in un’atmosfera bucolica, lontana anni luce dagli insediamenti produttivi abituali. Il contatto con la natura e con la terra di origine, ha permesso di mantenere inalterato l’approccio da parte di Vincenzo Serra nella produzione di birra, spingendolo sempre più a sperimentare ricette in cui sono presenti ingredienti del territorio. Il ciclo naturale della produzione di birra, inteso come prodotto agricolo, si chiude con l’utilizzo delle trebbie come mangime per l’allevamento di animali da cortile presenti nel giardino attiguo al birrificio.

Le produzioni storiche sono costantemente prodotte, ma con evoluzioni che seguono la continua voglia di sperimentare. Negli ultimi anni sono state lasciate in secondo piano le birre in cui dominava la presenza di luppolo, lasciando spazio a quelle caratterizzate da un uso sapiente dei lieviti. Aumenta la gamma delle birre con materie prime del territorio, pur mantenendo intatta la fedeltà allo stile d’ispirazione.
Il birrificio dell’ Aspide è un punto di riferimento nel mondo della birra artigianale per la capacità di unire due aspetti: la tecnica brassicola e la valorizzazione del territorio. Questa sintesi è il vero punto di forza di Vincenzo Serra e delle sue birre. La capacità di parlare in modo chiaro e diretto della sua filosofia produttiva, rende Vincenzo Serra un comunicatore coinvolgente, capace di avvicinare appassionati e neofiti al mondo della birra di qualità.